venerdì 10 aprile 2009

Impregilo! Si, sempre lei. La stessa che ha causato l’emergenza rifiuti a Napoli. La stessa che è riuscita a incrementare esponenazialmente le spese per i lavori della TAV con i quali ha causato danni ambientali enormi. La stessa che lavora sulla Salerno-Reggio Calabria e proprio in questi giorni ha chiesto e ottenuto un prolungamento della consegna dei lavori di altri tre anni, ottenendo ovviamente altri fondi. La stessa che ha vinto l’appalto per la costruzione del Ponte di Messina. La stessa che dovrà costruire sul nostro territorio le centrali nucleari. La stessa i cui vertici sono stati indagati a tutto spiano. E’ l’Impregilo che ha costruito l’ospedale San Salvatore dell’Aquila caduto come se fosse di cartapesta. Chi diavolo è questa società dell’enorme potere che sta devastando la nostra terra? Anche questa volta nessuno parlerà di lei? Anche questa volta la passerà liscia? Rabbia. Rabbia. Rabbia.

3 commenti:

dudu ha detto...

Ciao Mik, sono passata qui per farti gli auguri..
francamente non mi stupirei se venisse fuori un qualche favoloso collegamento tra questa impresa-della-mala-morte ed un personaggio terrificante che riveste un ruolo di dominio in questo nostro devastato paese.
Altro che rabbia direi FURIA FURIA FURIA!!
Comunque.. un abbraccio a te.. a presto :)

serenella ha detto...

Le tue parole...mi hanno letteralmente destabilizzata. Però sono importanti. Perchè non si indaga?
Intanto, Mik, ti abbraccio e ti annuncio che presto ci vedremo...
Tanti auguri di buona Pasqua.

Miryam ha detto...

Sarebbe il caso di mettere questa impregilo fuori da ogni appalto e di fargli pagare tutti i guasti che ha combinato... invece si continua ad affidargli opere pubbliche... quando si dice che il nostro Paese è diventato un'Italietta di appecoronati i più si affannano a cercare di dimostrare il contrario, gli stessi che favoriscono questi incompetenti criminali.
Ma tant'è....
Ciao e complimenti per il blog!