mercoledì 27 maggio 2009

POESIA E DINTORNI

SENSAZIONE
(Sensation)
Nelle estive sere blu, tra i sentieri io andrò,
pizzicato dal grano, a pestar l’erba minuta:
sognatore, sentirò il suo fresco ai miei piedi,
e lascerò che il vento bagni la mia testa nuda.

Io non parlerò, io non penserò a niente:
ma dentro me crescerà l’infinito amore,
e andrò lontano, molto lontano, vagabondo,
nella Natura, - fiorente come con una donna.
A. Rimbaud

7 commenti:

Paola ha detto...

Il silenzio è un ottimo compagno per assaporare sentimenti ed emozioni...
Bella poesia dolcissima...
Ciao Miky buona giornata un abbraccio e bacione

frufrupina ha detto...

wow!!belissima...bravissimo!bellissima cornice che hai abinato alla poesia,complimenti!serena giornata.

Pupottina ha detto...

ciao Miky
Rimbaud è uno dei miei preferiti...
;-)
buona serata

Marianna ha detto...

http://marianna-sinacoriblogspot.com il mio nuovo link!

Marianna ha detto...

MI FAREBBE PIACERE SE TU TI AGGIUNGESSI NEL BOX ...CIAO!

Inés ha detto...

..bellissima..

pasticcino ha detto...

é proprio una bella "sensazione" camminare a piedi nudi nell'erba nelle sere d'estate senza pensieri..lasciando che la nostra anima si innamori della libertà....

complimenti !!

un abbraccio