venerdì 7 agosto 2009

POETANDO

Terra di Puglia

Arida e Afosa
in una distesa silente
di ambrate spighe
baci il sole
lasciandoti trasportare
dall'assordante canto delle cicale.
E ti lasci guardare
dagli occhi del viandante
Arida e Afosa
Terra di Puglia

di Moretti M.le
nella foto "Paesaggio di Puglia" acrilico su tela di Vito Moretti

1 commento:

pasticcino ha detto...

Ciao Massimo,
bella questa poesia, descrive proprio bene questa bella terra che io amo in modo particolare....

Hai già finito le vacanze??
O sei solo di passaggio?

in ogni caso ti lascio un abbraccio
ciao a presto